Home » Corsi e Stage » Il Cuore del Massaggio Ayurvedico - MES ( Il massaggio dell'Energia Spirituale)

Il Cuore del Massaggio Ayurvedico - MES ( Il massaggio dell'Energia Spirituale)

Il Cuore del Massaggio Ayurvedico - MES ( Il massaggio dell'Energia Spirituale) - Ayurveda Monaci Erranti

DATE: 1 fine settimana nel       2018

17 e 18 marzo - CORSO AL COMPLETO, ISCRIZIONI CHIUSE

 NUOVA DATA 14 e 15 Aprile 2018

 

  

 


Massaggio dell'Energia Spirituale

Il Mantra e il Tocco che guariscono l'anima 

 

 Il Maestro Govindan negli ultimi quindici anni della sua vita di monaco, insegnante ma soprattutto di yoghi, ha ideato, sperimentato e insegnato, una tecnica di massaggio molto efficace, semplice ma veramente profonda: Il Massaggio dell'Energia Spirituale (Spiritual Energy Massage).

 

Possiamo dire oggi, che il Massaggio dell'Energia Spirituale, è un dono che il Maestro Shri S. V. Govindanj ha lasciato all'umanità.

Il Massaggio è praticato sulle zone dei riflesse cakra  che si trovano sulle piante dei piedi. Si usa, in questa tecnica di massaggio, un movimento rotatorio che traduce il termine sanscrito cakra (ruota). Questo movimento energetico segue un suono sacro (bija mantra), l'insieme di movimento, suono e colore associato a quest'ultimo, inducono in coloro che lo ricevono, uno stato di profondo rilassamento, benessere e armonia spirituale.

Questo trattamento ha pochissime controindicazioni ed è adatto per portare sollievo anche a persone in grave stato di salute.

Il corpo umano, con le sue esperienze sensoriali, è l'espressione dell'energia cosmica che si esprime attraverso i 5 elementi della natura (etere, aria, fuoco, acqua, terra), che sono alla base di tutte le manifestazioni. Il Massaggio dell'Energia Spirituale è un mezzo che rende possibile per tutti mettere in una perfetta e armoniosa relazione il proprio corpo con la super coscienza cosmica”.

Ecco che nel Massaggio dell'Energia Spirituale troviamo insieme, come vuole la vera tradizione indiana, lo yoga e l'ayurveda.

Lo yoga, il mantra, i cakra e la meditazione, si esprimono senza differenze, nei principi fondamentali dell'ayurveda.

“ Lo yoga è una scienza spirituale per il vivere. Lo yoga è la scienza che unisce la nostra vita con l'esistenza suprema. Attraverso la pratica di alcune posture e seguendo alcune discipline, l'energia accumulata e stagnante in alcune parti del corpo, si apre, si muove.

I cakra sono estremamente influenzati dalla qualità dell'attività mentale, in modo particolare dalle emozioni negative della mente. La rabbia e le preoccupazioni intense, devitalizzano l'intero corpo e questo diviene suscettibile a tutti i tipi di malattie. Dopo aver vissuto un'emozione molto forte di rabbia, il corpo si sente esausto. Allo stesso modo, un trauma emozionale danneggia un cakra, così come questi sono danneggiati da malattie fisiche serie.

La conoscenza fisiologica dei cakra è interpretativa, mentre la consapevolezza yoghica è rivelatoria.

La conoscenza ayurvedica implica l'interazione tra soggetto e oggetto (della conoscenza). L'indagine fisiologica ayurvedica presuppone dualismo tra il conoscitore e ciò che è da conoscere. La consapevolezza yoghica si basa sul presupposto che esiste identità ontologica tra il conoscitore e ciò che è da conoscere.

Mantra è un termine che denota una parola o un gruppo di parole che hanno e producono una vibrazione fonetica ed energetica. Recitando alcune parole sacre, in un determinato modo richiesto (prescritto), queste sacre parole rilasciano una forma di energia.

Un’energia molto potente penetra e si propaga in tutto il corpo. Questa forma energetica aiuta a bilanciare la mente e la coscienza. Esattamente come il cibo è scelto per il corpo, il mantra deve essere scelto per nutrire l'anima individuale.

Il mantra si deve recitare con un volume di voce sufficiente per sentirne il suono. La vibrazione di questo suono, penetra sempre più profondamente nel cuore ed infine si rimane in silenzio.

Il silenzio e la meditazione portano armonia e ordine nella vita. La meditazione risveglia l'intelligenza e questa intelligenza conduce spontaneamente e naturalmente alla ricerca di una vita felice e in pace.

Io ho sperimentato personalmente la conversione della conoscenza in saggezza, per mezzo di questo massaggio e dell'energia spirituale ed ho potuto percepire dal subconscio, con un grande senso di pace, che questo (massaggio) potrebbe essere un metodo olistico di cura“.

L'operatore che diviene esperto in questa pratica acquisirà l'abilità di "vedere" (dal significato sanscrito di  Veda) i vari livelli dell'esistenza: presente, passata e futura.

Durante il corso verrà insegnata la preparazione del Ghi 

 

Le parti di questo testo citate tra virgolette, le ho tradotte il più fedelmente possibile, da un manoscritto che Govindanji mi ha lasciato. Nessuna di queste parti può essere usata senza l'autorizzazione di Alida Dal Degan.

 Verrà rilasciato ai partecipanti  un CD con i suoni originali dei mantra   utilizzati durante la pratica recitati da S.V. Govindan

    

 Il corso sarà condotta da Alida Dal Degan, discepola diretta del Maestro Govindan.

 

 

Dove: Sede dell'Associazione- Via Tremozza di Sotto, 20 - 6582 Pianezzo

 

Orario: 9:30 – 17:30 con pausa pranzo 

Per iscrizioni e informazioni   alida.daldegan@sunrise.ch    

tel. +41 (0) 76 390 69 08